Scuola Secondaria di I°

Di seguito gli articoli della scuola secondaria di primo grado.

 

Previous Next

L’immagine di Dante attraverso gli occhi dei ragazzi

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In occasione del settecentenario dalla morte del celebre poeta Dante Alighieri, che ricorre il 25 marzo, gli allievi della Scuola Secondaria di Primo Grado del Collegio Brandolini - Rota hanno pensato di omaggiarlo, già a partire dai primi giorni del mese di marzo, leggendo alcuni passi significativi tratti dalla Divina Commedia, mettendo in scena le parti più salienti dell’opera che ha permesso loro di sentirsi per un giorno i veri protagonisti. Gli allievi della classe 2^B inoltre, hanno realizzato dei cartelloni e una costruzione tridimensionale, ciascuno dei quali volto a rappresentare la struttura delle tre cantiche. Per l’Inferno hanno costruito cerchi concentrici di polistirolo sopra i quali hanno adagiato i vari personaggi; per il Purgatorio si sono divertiti a mescolare tempere, colla e carta di giornale, aggiungendo spezie e muschio; infine il Paradiso è stato realizzato con origami e pezzi di domopack. Con la docente di Arte e Immagine, le classi seconde hanno interpretato graficamente anche il volto del sommo poeta, utilizzando principalmente i pastelli sfumati e i pennarelli, a campiture piatte o a puntini. Per quanto riguarda la composizione, la persona di Dante è accompagnata da molti elementi che richiamano il suo mondo: tra essi, i libri e i pennini, essenziali per la sua attività di intellettuale; non mancano neppure le colline della sua Toscana e l'immancabile Divina Commedia. I ragazzi hanno sperimentato il piacere di studiare la Letteratura in modo alternativo rispetto alle consuete lezioni frontali, comprendendo nel contempo il valore inestimabile del Sommo Poeta.

Previous Next

21 marzo: ricordo delle vittime innocenti di mafia, anche a distanza

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In occasione del 21 marzo, Giornata dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia, le classi terze hanno svolto degli approfondimenti su alcuni personaggi della lotta alla mafia. I ragazzi hanno approfondito le figure di: Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Rocco Chinnici, Don Peppe Diana, Don Pino Puglisi, Peppino Impastato, Pio La Torre e Piersanti Mattarella. I lavori sono stati esposti a tutta la classe nelle ore di video collegamento con l’insegnante di lettere. 

L’attività ha permesso agli alunni di riflettere sulle vite di questi personaggi e sul loro coraggio nel portare avanti fermamente le proprie idee in nome della legalità e contro il malaffare, la corruzione, la criminalità, le estorsioni. Gli studenti hanno meditato su quanto sia importante ricordare l’impegno di queste persone, che rendono migliore il nostro Paese.

Previous Next

Una settimana creativamente informatica

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Anche in questo anno molto particolare che stiamo vivendo le classi delle medie hanno avuto modo di svolgere una settimana di scuola diversa dal solito che fosse in qualche modo creativa. Abbandonando (si fa per dire!) le classiche lezioni frontali, la vita scolastica dei ragazzi ha preso per alcuni giorni una forma diversa, con gli stessi che si sono cimentati in attività di vario genere.

Le classi terze medie, ad esempio, nell’ora di informatica si sono dilettate, guidate dal prof. Dalla Mora, nello smontare e rimontare completamente un PC. I ragazzi hanno risposto molto positivamente nello svolgimento di questa attività, esplorando più da vicino la struttura di quello che rappresenta per loro uno strumento utilizzato quotidianamente per lo studio...e non solo!

Previous Next

A scuola di creatività

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nella settimana dal 22 al 26 febbraio 2021, i ragazzi della scuola Secondaria di Primo Grado del nostro Istituto hanno sperimentato un modo diverso di vivere la scuola, scoprendo la creatività che può emergere dai vari ambiti della didattica. 

Dal punto di vista scientifico hanno realizzato vivaci origami che riproducono parti del DNA e si sono cimentati in piccoli esperimenti per verificare il fenomeno dell’osmosi, oppure per stimare il PH di alcune soluzioni. In ambito artistico e tecnologico invece, hanno realizzato il cerchio cromatico di Newton, comprendendone anche il suo funzionamento, si sono dedicati alla decorazione di piatti attraverso la tecnica del découpage e alla creazione di scritte in stile Pop Art con i pennarelli.

Per quanto riguarda la sfera umanistica, i ragazzi si sono divertiti creando giochi di parole e hanno dato prova delle loro abilità recitative, accostando alla mimica e all’improvvisazione, lo studio di un copione teatrale creato dagli stessi allievi in dialetto veneto e in italiano.

Nelle discipline sportive infine, hanno approfondito diverse tipologie di sport individuali, misurandosi con le loro abilità atletiche e di concentrazione.

Certamente questa settimana è giunta ai ragazzi in modo del tutto inaspettato, come premio assai meritato dopo mesi di spiegazioni, compiti e studio assiduo, ma l'entusiasmo che ci hanno fatto respirare ha confermato la volontà di ripetere questa esperienza anche nei prossimi anni scolastici.

Previous Next

Carnevale al Brandolini

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

I ragazzi delle classi terze della scuola secondaria di 1° grado hanno festeggiato il carnevale realizzando, con la collaborazione della prof.ssa Mazzariol, queste splendide maschere colorate.

Segreteria

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: segreteria@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189

PEC: cgpstsg-segreteriabrandolini-oderzo@overpec.it

lun-ven 

  • dalle 7:45 alle 8:30;
  • dalle 10:00 alle 11:00; 
  • dalle 13:00 alle 14:00.

 

 

Il bilancio è consultabile presso la segreteria della Scuola.

Ufficio Amministrativo

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: amministrazione@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189

lun-ven dalle ore 7:45 alle 13:00
 

N.B.: EVENTUALI PAGAMENTI RETTE SONO DA EFFETTUARE TRAMITE BONIFICO O CCP

Vuoi venire a visitare la nostra scuola?

Contattaci inviando una mail a segreteria@brandolinirota.it chiedendo di poter visitare le nostre strutture.

Vuoi lavorare con noi?

Invia un curriculum vitae in formato europeo al seguente indirizzo di posta: curriculum@brandolinirota.it

Collegio Brandolini-Rota - Viale Brandolini 6, 31046 Oderzo (TV) - Tel. 0422 712041 - P.IVA: 01209641008 #

Cerca

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.